Torna la SUVChallenge!

La sfida che premia i tuoi spostamenti sostenibili

Iscriviti!

trafficO2 è un’app per smartphone che punta a ridurre il traffico e l’inquinamento, proponendo ai cittadini un accordo conveniente:

PREMI IN CAMBIO DI SPOSTAMENTI SOSTENIBILI



MOVE

Selezionando sulla mappa una stazione di partenza e una di arrivo, potrai ottenere informazioni sul tragitto in base alle diverse opzioni di mobilità. Ogni possibile scelta è descritta da tempo, emissioni, costo e calorie spese. Più sostenibile sarà il mezzo di trasporto scelto, più punti O2 guadagnerai una volta completata la tratta.

PLAY

Potrai condividere le tue tratte sui social network e coinvolgere i tuoi amici in appassionanti sfide a chi risparmia più CO2. Inoltre, divertenti quiz personalizzati per ogni stazione ti permetteranno di scoprire curiosità sui local business e accumulare sempre più punti. Ad ogni check-in potrai sbloccare nuovi contenuti e scoprire le offerte in palio.

WIN

Colleziona i punti O2 e spendili per ricevere premi e buoni sconto messi a disposizione da local business e sponsor. Con trafficO2 vincono tutti: i cittadini vengono ricompensati per i propri comportamenti responsabili, i local business conquistano nuovi clienti e gli sponsor ottengono visibilità per la loro etica ambientale.






#SUV Challenge

SUV sta per Sustainable Urban Values ed è la prima sfida trafficO2 per gli studenti dell’università degli studi di Palermo. Sviluppata all’interno dell’attività sperimentale legata al progetto, l’iniziativa consentirà a tutti coloro che si sono iscritti di provare l’app in anteprima sul proprio smartphone e contribuire attivamente al suo sviluppo.



PUSH è una civic startup con sede a Palermo.

Sviluppiamo soluzioni efficaci e sostenibili per contribuire a progettare le smart cities di domani.

www.wepush.org



PARTNER



Nel 2012 il progetto ha vinto il bando "Smart Cities and Communities and Social Innovation", promosso dal Ministero dell'istruzione, dell'Università e della Ricerca.


«Immaginate cosa succederebbe se ogni università italiana, o meglio ancora ogni università europea, adottasse il sistema trafficO2. Le nostre città sarebbero più belle e pulite e i nostri studenti sarebbero davvero degli smart citizens»

Francesco Profumo, ex-Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.